fbpx

Covid e turismo: il 2021 un anno da dimenticare

Ad affermarlo, senza mezzi termini, l’ultima indagine di Confcommercio secondo cui, da dati Istat e Bankitalia, l’anno che si è appena concluso ha fatto registrare numeri disastrosi per il turismo italiano con almeno 60 milioni di arrivi e 120 milioni di presenze mancate all’appello.

Sono 13 milioni i viaggi cancellati dagli italiani all’estero; soltanto per le vacanze tra Natale, Capodanno ed Epifania, rispetto ai 25 milioni di partenze programmate appena pochi mesi fa: 5 milioni di partenze sono state cancellate e 5,3 milioni modificate riducendo i giorni di vacanza o scegliendo una destinazione più vicina.

A Natale 6 intervistati su 10 sono rimasti fuori casa al massimo per 2 giorni senza uscire dalla propria regione e solo il 5% è andato all’estero. Dati in linea anche per Capodanno: 4 italiani su 10 hanno fatto vacanze di più giorni e alcuni sono usciti dalla propria regione. Pochi, invece, i viaggi all’estero. Solo l’8% dei nostri connazionali ha varcato i confini nazionali tra Capodanno e l’Epifania contro valori che, negli anni scorsi, toccavano il 20%. In questa situazione – sempre secondo i dati diffusi da Confcommercio – la possibile ripresa del turismo si sposta all’estate 2022, ovvero tra più di 6 mesi e a quasi 30 dall’inizio della pandemia.

Grande crisi anche per il settore dei ristoranti e dei locali da ballo. Moltissime le disdette registrate, in occasione di Capodanno, nella ristorazione. Drammatica – afferma Carlo Sangalli, Presidente di Confcommercio – la situazione del settore dell’intrattenimento con la chiusura di tutte le attività per la notte di San Silvestro.

Scegli come condividere questo articolo

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
Share on skype
Skype
Share on print
Print
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
Share on telegram
Share on email
Share on skype

Scelti per te

La “tristezza” del Blue Monday

Nel mondo degli umani è stato inventato anche il Blue Monday, che secondo qualche esperto sta ad indicare il giorno più triste dell’anno, e cade

Bandi: misure a sostegno dell’agricoltura

BANDO PUBBLICO per la concessione dei contributi alle imprese agricole produttrici di kiwi gravemente danneggiate dal cosiddetto fenomeno della “moria del kiwi”. La “moria dei

La “tristezza” del Blue Monday

Nel mondo degli umani è stato inventato anche il Blue Monday, che secondo qualche esperto sta ad indicare il giorno più triste dell’anno, e cade

Bandi: misure a sostegno dell’agricoltura

BANDO PUBBLICO per la concessione dei contributi alle imprese agricole produttrici di kiwi gravemente danneggiate dal cosiddetto fenomeno della “moria del kiwi”. La “moria dei

I più letti

Tra Internet e pandemia: piattaforme vs fake news

Sentiamo fin troppo spesso parlare di ‘’fake news’’, disinformazione ed ‘’infodemia’’, ma è interessante attualizzare tali termini al contesto in cui viviamo, caratterizzato dalla pandemia

Il nuovo modello phygital per il punto vendita

Nel prossimo futuro sentirete parlare del modello Phygital per il B2C Il consumatore “post pandemico” ha modificato il proprio approccio all’acquisto. Per il fatto di

Tra Internet e pandemia: piattaforme vs fake news

Sentiamo fin troppo spesso parlare di ‘’fake news’’, disinformazione ed ‘’infodemia’’, ma è interessante attualizzare tali termini al contesto in cui viviamo, caratterizzato dalla pandemia

Il nuovo modello phygital per il punto vendita

Nel prossimo futuro sentirete parlare del modello Phygital per il B2C Il consumatore “post pandemico” ha modificato il proprio approccio all’acquisto. Per il fatto di