fbpx

Elisa: da artista ad attivista nella lotta alla sostenibilità

La famosissima cantante Elisa ha deciso di dedicare il suo tour ‘’Back to the future live tour 2022’’ al Pianeta, rendendolo interamente ‘’sostenibile’’.

A partire dal 28 maggio 2022 all’Arena di Verona, i suoi concerti raggiungeranno poi tutte le regioni italiane.

Attiva nella sostenibilità e nella cura dell’ambiente fin da quando era bambina, Elisa ha scelto di organizzare eventi collaterali a tema ambientale durante la sua nuova tournée, prevedendo dibattiti, incontri e proiezioni di film.

Il suo impegno a tutela della natura è dimostrato in primis dalla riduzione da 7 ad un solo tir utilizzato per spostare le attrezzature e gli strumenti da una tappa all’altra.
Da tempo, poi, la cantante ha eliminato bottiglie e bicchieri di plastica per la crew, utilizza merchandising in cotone organico, dona quello che avanza ad enti ed associazioni, stampa i dischi su materiali riciclati, utilizza i pannelli solari, la macchina elettrica e così via. Ma il suo scopo ad oggi è quello di ridurre ancora di più l’impatto, ricorrendo il più possibile a risorse e materiali che si trovano in loco di data in data.

E nel frattempo arriva anche un importante riconoscimento per Elisa: è stata nominata Ally dalle Nazioni Unite, ossia alleata nella campagna SDG Action, che presenta importanti obiettivi legati allo sviluppo sostenibile.

Scegli come condividere questo articolo

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Telegram
Email
Skype
Print

Scelti per te

La rivoluzione parte da se stessi

Se non hai idea di dove stai andando, come puoi gestire il percorso (e il tempo) necessario per arrivarci? Se non hai chiare le priorità,

La rivoluzione parte da se stessi

Se non hai idea di dove stai andando, come puoi gestire il percorso (e il tempo) necessario per arrivarci? Se non hai chiare le priorità,

I più letti